Feldenkrais

Il metodo Feldenkrais

Chi è Moshe Feldenkrais?

Nato nel 1904 a Slavuta (Ucraina), all’età di tredici anni lascia la casa paterna per trasferirsi in Palestina dove lavora come pioniere e impara le arti marziali di autodifesa. continua i suoi studi in età adulta e dopo aver ottenuto la cintura nera di judo fonda il primo club di judo in Francia. Alla fine della guerra torna in Israele dove diventa il primo Direttore del Dipartimento Elettronico delle Forze di Difesa dell’esercito israeliano. Le sue conoscenze scientifiche, la sua formazione nelle arti marziali e in un incidente al ginocchio, che gli crea gravi difficoltà, lo portano ed elaborare un metodo pratico di lavoro sul corpo. Dopo anni di lavoro pratico su migliaia di persone, si dedica all’insegnamento del Metodo in Europa, negli Stati Uniti e in Israele.

Cos’è il Metodo Feldenkrais®

Il Metodo Feldenkrais è uno straordinario sistema globale di educazione somatica che usa il movimento per sviluppare una piena consapevolezza di sé e migliorare la propria autoimmagine.

Il Metodo Feldenkrais agisce riorganizzando in modo più funzionale i movimenti e le azioni che compiamo nella vita quotidiana (ad es. allungarsi per prendere un oggetto, sedersi o alzarsi da una sedia, camminare, correre, suonare uno strumento, ecc.) con conseguente maggior benessere generale. Caratteristica del Metodo è l’utilizzo di movimenti che la persona può sentire piacevoli e sicuri. Per praticare il Metodo Feldenkrais basta avere curiosità, apertura all’esplorazione, alla conoscenza di sé e all’ascolto del proprio corpo.

Consapevolezza attraverso il movimento® (Cam)

L’insegnante guida il gruppo degli allievi dando indicazioni che li orientano a un’osservazione attenta del corpo in movimento. È un’esplorazione di nuove possibilità che permettono di liberarsi degli schemi abituali.

Rispettando le modalità e i ritmi di ognuno, l’insegnante accompagna il gruppo verso un ascolto concentrato e a un’esplorazione di sé molto approfondita alla ricerca di quei cambiamenti che si producono durante il processo. Poiché il movimento è presente nei processi che coinvolgono percezione, pensiero, e immaginazione, durante la Cam la persona è interamente coinvolta. Le sequenze proposte dall’insegnante guidano di volta in volta all’esplorazione di articolazioni, muscoli, respirazione, relazioni tra le parti del corpo e spesso ripercorrono le tappe dello sviluppo motorio individuale. Con movimenti semplici, piacevoli e accessibili a tutti, anche se a volte inusuali, le lezioni di Cam portano ognuno ad arricchire il proprio repertorio motorio, a ridurre il dispendio di energie e a migliorare l’efficacia delle proprie azioni.

Per Approfondimenti: http://www.feldenkrais.it/

Profilo Insegnante

Laura Marangoni, iscritta all’AIIMF con tessera n.403.

Ha completato il corso di formazione per Insegnanti del Metodo Feldenkrais “Monferrato 1”, con la direzione didattica della dott.ssa Mara Fusero, nel Giugno 2017.

Ha iniziato la sua esperienza d’insegnamento tenendo vari corsi di Consapevolezza Attraverso il Movimento come studente in formazione abilitato ad isegnare le CAM e prosegue l’attività di insegnante con esntusiamo e passione.

Professione esercitata ai sensi della Legge n. 4 del 14 Gennaio 2013 “disposizioni in materia di professioni non organizzate in ordini o collegi”.